Accesso rapido

Lunedì, 23 Ottobre 2017

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned
educatore professionale 18-08-2017, ore 11:55 scritto da Michela
Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.
OSS 31-05-2017, ore 20:55 scritto da morena
Dove sei 05-05-2017, ore 18:49 scritto da Laura
Pregi e Difetti 24-04-2017, ore 17:18 scritto da Angelo
l′impossibile è possibile 21-02-2017, ore 21:02 scritto da Luigi

contenuto

Bandi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Bando - Enel Cuore Onlus ricerca progetti solidali

31.12.2010 | immagine decorativa 1 | Invia ad un amico | Stampa


Le organizzazioni non profit sono invitate a partecipare al bando nazionale promosso da Enel Cuore Onlus: sono ben accette proposte riguardanti progetti di solidarietà, soprattutto quelli che si occupano di interventi strutturali e infrastrutturali.
Enel Cuore Onlus si prefigge come obiettivo l′intenzione di creare progetti che possano svilupparsi e sostenersi nel tempo e che possano aiutare chi vive in condizioni di disagio. L′attenzione è rivolta in particolare all′infanzia e all′adolescenza, alla terza età, alle persone malate e a quelle disabili.
E′ possibile presentare la domanda di partecipazione entro il 31 dicembre 2010, compilando la "scheda di presentazione iniziativa" e inviandola per posta a Enel Cuore Onlus, viale Regina Margherita, 137 - 00198 Roma.

I criteri di valutazione dei progetti riguarderanno i seguenti aspetti:
- contesto (aree sociali, assistenziali e socio-assistenziali scarsamente assistite);
- livello di necessità;
- urgenza;
- gravità per i beneficiari diretti e le loro famiglie;
- singolarità e incidenza della problematica;
- impatto sociale dell’intervento sulla comunità;
- garanzia da parte del richiedente di raggiungere gli obiettivi preposti;
- possibilità di accedere ad altre forme di finanziamento.
 
Documenti
Scheda di presentazione iniziativa .pdf [109,2 Kb]

Mi.Mi.

Tag associati

Commenti

grande idea
scritto da francesco - 27.09.2011
non è un commento ma non so′come comunicarvi una idea per produrre energia elettrica a costo zero,se mi dite come devo fare ve lo comunico subito ,grazie.

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...