Accesso rapido

Martedì, 19 Ottobre 2021

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

A

A

Tag associati

A

Commenti

perchè no
scritto da Della Casa Santunione Elio - 21.01.2011
Tutti vorremmo cambiare questa società ma ci fanno paura i cambiamenti,eppure la nostra è piena di ingiustizie e di problemi, sociali, famigliari, individuali, e non si risolveranno rattappando quà e là, ma ai grandi mali occorrono grandi rimedi, a costo di staccarci dai maggiori baluardi che sin d′ora hanno retto la covivenza Umana. Non c′è spazio quì per dilungarmi oltre. Il mio prospetto per un futuro migliore è leggibile su internet, seconda parte di "Ricordi nella Legione Straniera" Di Elio Della Casa Santunione. La mia proposta, immaginata in un momento di profondo sconforto sarà definibile come utopistica o idea pazza, immaginata da un incolto quale sono. Confesso che a volte anch′io me lo chiedo, ma guardandomi attorno e osservando la distruzione del nostro ambiente, l′ngiusta spartizione dei beni, lo sfruttamento degl′umili,l′ingordigia sfrenata nell′accumulo dei beni incuranti dei disastri provocati,allora mi dico:" Ma, sono io con qualche ruotella fuori posto o è la società che va verso l′autodistruzione?" Mah, a voi giudicare. Intanto vi saluto. Elio. Ossia Dellunione@gmail .com



































Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...