Accesso rapido

Lunedì, 25 Ottobre 2021

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

A

A

Tag associati

A

Commenti

che presa in giro!
scritto da anna - 09.12.2009
l′iniziativa é l′ambiguità pura! prima dicono che ci sono sconti sui prodotti nbase (latte e pannolini senza specificare le marche) e poi quando si va in farmacia a prendere i prodotti la differenza c′è e come! noi abbiamo ordinato il latte in una farmacap e solo al momento di a pagare ci hanno detto che non c′era sconto! abbiamo speso ben il 30% in più!!!!!
presa in giro alle neo mamme
scritto da serena - 27.04.2009
il sito per la carta bimbo non esiste e il numero verde è inattivo!!!!!!!!!!!è una presa in giro?come si fa per richiedere un sevizio che ci spetta se ancora non siete pronti?sono una neo mamma e vorrei usufruirne.

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...