Accesso rapido

Lunedì, 17 Maggio 2021

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
Ciociaria Oggi
Frosinone
08.07.2007
pagina 8

Il Consorzio cerca volontari a Frosinone, Anagni e Alatri

Giochi, animazione e cultura. Il servizio civile con Parsifal

Servizio civile a Frosinone, Anagni e Alatri

 

Il Consorzio Parsifal, in collaborazione con la cooperativa sociale Finisterrae, offre ai giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni, in possesso di particolari requisiti, la possibilità di svolgere, nella città capoluogo, un′esperienza di servizio civile volontario a fianco di bambini ed adolescenti in attività di assistenza ed animazione culturale. I progetti: volontari al nido 2007, volontari in gioco 2007, Red riabilitazione educazione didattica mettono a disposizione, nel complesso delle sedi, 14 posti di servizio civile a cui se ne aggiunge uno, che interessa anche la città di Frosinone, legato ad una progettualità specifica del Parsifal dal titolo Comunicando il sociale. Asilo nido Pollicino di via Portogallo, le ludoteche di via Sellali, del carcere e del reparto di Pediatria dell′ospedale di Frosinone unitamente alla struttura del Red in viale Mazzini saranno le sedi che ospiteranno le attività dei volontari. Sarà possibile presentare la propria candidatura, entro il 12 luglio prossimo alle 14. Le domande di partecipazione al progetto potranno essere scaricate dal portale www.consorzioparsifal.it nella sezione servizio civile e potranno essere trasmesse direttamente alla sede del Consorzio Parsifal in viale Mazzini. Il progetto "Centro Socio educativo per disabili III" ad Anagni consentirà a 4 giovani volontari di supportare le attività del centro diurno per disabili gestito dalla cooperativa Due Delfini, aumentando le potenzialità di una struttura che si pone sul territorio anagnino come importante riferimento per tante famiglie e quale luogo di apprendimento e di socializzazione per ragazzi con svantaggio sociale. Le domande di partecipazione potranno essere scaricate sempre tramite il sito www.consorzioparsifal.it nella sezione servizio civile e potranno essere trasmesse direttamente alla sede del consorzio Parsifal in viale Mazzini. Sul territorio del comune di Alatri invece, in collaborazione con la Cooperativa sociale Emmaus, il Consorzio Parsifal offrirà ai giovani in possesso del diploma di scuola media superiore, la possibilità di dedicare un anno della propria vita a sostegno di particolari attività sociali. I progetti per cui presentare le domande .sono: Centro Socio educativo per disabili III (4 posti), Comunità Alloggio per handicap III (4 posti), Giocando con i volontari III (4 posti) e Comunicando il sociale (1 posto). La domanda di partecipazione potrà essere presentata direttamente al consorzio Parsifal oppure alla cooperativa. Emmaus in vicolo Vezzacchi 12, Alatri.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...