Accesso rapido

Lunedì, 08 Marzo 2021

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
Ciociaria Oggi
FROSINONE
10.10.2005
Un approfondimento sulla nuova stagione del welfare in provincia di Frosinone.
Questo il tema della riunione svolta l′altro ieri, su iniziativa della Lega Coop frusinate, presso il palazzo della Provincia.

La tavola rotonda ha costituito l′occasione per riflettere e per esaminare da vicino, grazie alla presenza di chi opera nei vari distretti, i piani di zona provinciali e l′integrazione socio-sanitaria che ad oggi viene garantita in Ciociaria.
Dopo l′apertura de lavori, il presidente provinciale di Lega Coop, Stefano Venditti, ha introdotto i vari relatori presenti. Puntuale l′analisi di Michela Colatosti, vicepresidente di Parsifal, che con l′ausilio di diapositive ha fornito uno schema per l′accessibilità ai servizi dei piani di zona. In Ciociaria esistono 4 distretti: ne sono stati analizzati i confini di integrazione con le altre politiche del territorio, le criticità, le politiche scolastiche, formative, per l′occupazione ed urbane. Si è discusso poi del ruolo istituzionale, gestionale e di programmazione, oltre che delle possibili fonti di finanziamento. Le cooperative ed il consorzio Parsifal lavorano da tempo su questi temi, adoperandosi per risolvere i problemi esistenti nel settore sociale. Venditti ha ricordato che «occorre affrontare con forza e decisione la questione della sostenibilità economica del welfare», trovando sponde importanti sia dalla parte politica (erano presenti l′assessore provinciale  Francesco Giorgi e il vicesindaco di Frosinone Michele Marini) sia da parte di chi, come Dario Ceci, Stefania Martini,  Maurizio Ottaviani e Mario Riccardi, seguono da vicino queste tematiche. Tra gli obiettivi prioritari, c′è quello di fissare le compatibilità economiche per non determinare un arretramento dei livelli fin qui raggiunti soprattutto per quanto attiene i servizi. «Con il dimezzamento del fondo nazionale alle Regioni - ha chiosato Venditti - anche la Ciociaria dovrà ripensare le proprie politiche e l′appuntamento organizzato dalla Lega Coop mira anche a questo. Credo che portando a sintesi ciò che la tavola rotonda ha fatto emergere, si possano trovare le adeguate sinergie per lavorare sulla direzione auspicata da tutti, puntando al concreto miglioramento dei servizi ed evitando che le esigue risorse che lo Stato riserva a tali politiche determinino il venir meno delle prestazioni finora garantite».

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...