Accesso rapido

Lunedì, 08 Marzo 2021

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
Ciociaria Oggi
FIUGGI
26.02.2006
pag.ina 22

Ricorso Parsifal, ad aprile sentenza di merito
Servizi per l’infanzia, il Tar decide sulla gara

La gara bandita dal comune ad agosto 2005 per l’aggiudicazione del servizio di assistenza all’infanzia è finita sul tavolo dei giudici del Tar.

Il tribunale amministrativo regionale di Latina, infatti, è stato chiamato a pronunciarsi sul ricorso presentato dal consorzio di cooperative sociali Parsifal (rappresentato dall’avvocato Antonio Ascenzi) contro il Comune della città termale (avvocato Mario Angelo Grazioli) e la società che si è aggiudicato l’appalto, l’Agape, altro consorzio di cooperative sociali (avvocato Alessandra Corridori). Tale ricorso ha ad oggetto l’annullamento della gara con la quale era stato aggiudicato il servizio per l’assistenza all’infanzia per l’asilo nido comunale. I giudici amministrativi, pur ravvisando nel ricorso motivi di fondatezza, non hanno accolto la domanda di sospensiva, tenuto conto anche del fatto che l’anno scolastico è in corso. E che un eventuale accoglimento avrebbe còmportato dei problemi ad assicurare il servizio ai più piccoli. Ciò premesso, il Tar, con un’apposita ordinanza con la quale ha fissato il giudizio di merito per il prossimo aprile, ha preannunciato che ci sono elementi di fondatezza per accogliere il ricorso, limitatamente a quanto conceme il ribasso dell’offerta.

Raffaele Calcabrina

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...