Accesso rapido

Lunedì, 25 Ottobre 2021

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
La Provincia
Ceccano
20.08.2006
pagina 25
Soddisfatta la sinistra europea
Finalmente in arrivo i fondi per il Tfr, dei lavoratori Assser Coop

La sinistra europea di Ceccano, tramite un comunicato stampa, esprime grande soddisfazione per il pagamento del TFR (trattamento di fine rapporto) per gli ex lavoratori della Cooperativa sociale Assser Coop. «Difatti - scrivono - proprio su nostro interessamento, e attraverso il coinvolgimento della Regione Lazio, in particolar modo del consigliere Anna Pizzo e dell’assessore al lavoro Alessandra Tibaldi, si è riusciti a svincolare in poco tempo alcune somme di denaro spettanti alla Cooperativa Assser Coop in modo da permettere il pagamento del tfr ai lavoratori, fermo ormai da diversi mesi. Una situazione bloccata da tempo, dal momento della revoca dell’appalto al Consorzio Parsifal di cui ne è parte integrante la cooperativa Assser Coop da parte del Comune di Ceccano per la gestione dei servizi sociali comunali, dopo aver accertato alcune irregolarità nella documentazione presentata e con l’affidamento dei servizi ad una nuova cooperativa. Esprimiamo, invece, il nostro rammarico e la nostra solidarietà per il mancato pagamento del tfr per alcuni operatori sociali, tutti aderenti alla stessa organizzazione sindacale, che hanno preferito sciogliere questo nodo attraverso le vie legali, tralasciando la strada della concertazione,propria di una attività Sindacale».

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...