Accesso rapido

Sabato, 15 Giugno 2024

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Info 27-12-2022, ore 17:40 scritto da Roberto
Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
Il Tempo
Latina
14.11.2006
edizione on line
mauro carturan, sindaco di cisterna di latinaCisterna
«Scuola» per genitori atto finale

«Spazio Famiglia: valutazione dell′esperienza e prospettive future». E′ questo il tema dell′incontro che si terrà mercoledì prossimo, 15 novembre, alle 10 nella Sala «Levi Civita» di Palazzo Caetani. Si tratta del momento conclusivo e culminante di un importante progetto sociale, finanziato con la legge 285, che ha interessato il territorio dei comuni di Cisterna di Latina (in qualità di capofila), Aprilia e Latina.
 
«Spazio Famiglia» ha avuto come scopo quello di affiancare la famiglia nell′acquisizione di nuove ed utili competenze che la sostenga nella funzione di genitori impegnati nella crescita e cura dei figli. Il progetto è stato realizzato dai Servizi Sociali dei Comuni interessati in collaborazione con il Consorzio Parsifal attraverso le cooperative sociali Gosc di Cisterna, Astrolabio e Nuova Era di Latina.
 
Il progetto ha visto la creazione di una equipe di esperti, composta da psicopedagogista, animatore, educatori, mediatore familiare e da un volontario, che ha aiutato le famiglie nella loro funzione educativa. Importante il supporto che è stato offerto alla coppia in difficoltà in caso di separazione soprattutto nella relazione con i figli.
 
«Un progetto ambizioso e sfidante - afferma l′assessore alle Politiche Sociali, Alberto Filippi - che tratta un argomento da sempre oggetto di dibattiti, dubbi e difficoltà: essere genitore, soprattutto essere un «buon» genitore. Come assessore ho seguito con particolare attenzione e cura la nascita e l′evoluzione di questo servizio, che non nascondo ha «stimolato» anche alcune riflessioni «da padre». Interverranno il sindaco Carturan, l′assessore Filippi, oltre ai tecnici del settore. Ospite del convegno l′assessore regionale alle Politiche Sociali, Alessandra Mandarelli.

Tag associati

Commenti

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • I cura cariI cura cari

    Un romanzo poetico: allo stesso tempo un romanzo-pugno e un romanzo-carezza. Ma - aggiungiamo - anche un...