Accesso rapido

Domenica, 14 Luglio 2024

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Info 27-12-2022, ore 17:40 scritto da Roberto
Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
Il Quotidiano
Frosinone
19.01.2007
Pagina 43

servizio_civileDal Consorzio Parsifal incontri formativi per venti volontari impegnati in servizi di utilità sociale

I giovani del Servizio Civile Nazionale

«Perché i ragazzi abbiano maggiore consapevolezza del loro prezioso ruolo di cittadini attivi»

 

Si è concluso, con un grande apprezzamento da parte dei ragazzi e con una altrettanto grande soddisfazione degli organizzatori, il primo ciclo formativo che il Consorzio Parsifal, una delle realtà più attive nel settore dei servizi sociali sul nostro territorio, ha dedicato ai volontari del servizio civile nazionale.

 

Questo appuntamento, organizzato presso l′attrezzata sala conferenze della biblioteca comunale "Turriziani" di corso della Repubblica a Frosinone, rappresentava per il Parsifal il primo ciclo formativo da quando è stato accreditato come ente di prima classe dall′Ufficio Nazionale. Quella che si è appena conclusa è la fase cosiddetta di “formazione generale” che ha consentito ai circa venti volontari, attraverso incontri e seminari, di apprendere storia, scopi, finalità del servizio civile in Italia.

 

I giovani, operanti in strutture gestite da cooperative consorziate al Parsifal (30 cooperative associate nelle due province), hanno mostrato interesse ed attenzione agli stimoli proposti loro dallo staff di formatori del Consorzio acquisendo una maggiore consapevolezza del loro ruolo e della loro preziosa collaborazione nelle delicate mansioni che quotidianamente svolgono. I volontari selezionati dal Consorzio Parsifal, tutti compresi tra i 18 ed i 28 anni di età, operano in strutture come asili nido, ludoteche ma anche centri diurni per portatori di handicap, centri anziani e via dicendo.

 

Un servizio, insomma, rivolto alle fasce meno protette della cittadinanza che ha bisogno, evidentemente, di un percorso formativo che li supporti, passo dopo passo, durante i dodici mesi di attività. I ragazzi, provenienti da Frosinone, Ceccano, Sezze e Alatri, sono stati, inoltre, chiamati a dare una loro definizione dell′esperienza che stanno vivendo ed interessanti sono state le risposte emerse. Dai più pragmatici, "il servizio civile è una opportunità di guadagnare un piccolo stipendio facendo un′opera meritoria" ai più idealisti "è un modo per guardare la vita da un′altra prospettiva", tutti si sono mostrati concordi nel cercare di rendere il più positivo possibile quest′anno speso per gli altri.

 

Soddisfattissima Michela Colatosti, la responsabile di "Volontariando", la struttura di Parsifal che si occupa del servizio civile: "Questa era la prima esperienza di formazione che Parsifal intraprende da quando siamo diventati ente di prima classe. Abbiamo messo in campo tutte le nostre competenze con grande impegno ed impiego di uomini e risorse. In questo modo abbiamo cercato di non tradire la lettera della circolare dell′Ufficio Nazionale che impone agli enti di prestare una primaria importanza alla formazione per non trasformare i volontari in pura manovalanza da utilizzare in sostituzione di operatori professionali. Il bilancio che posso trarre è, dunque, assolutamente positivo e ci spinge ad operare con sempre maggior entusiasmo e stimolo".

 

Lucia Paglione

Tag associati

Commenti

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • I cura cariI cura cari

    Un romanzo poetico: allo stesso tempo un romanzo-pugno e un romanzo-carezza. Ma - aggiungiamo - anche un...