Accesso rapido

Lunedì, 08 Marzo 2021

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
Ciociaria Oggi
Frosinone
06.07.2007
pagina 8

La compagnia teatrale frusinate ha ottenuto il premio Calandra

Il Teatro Labrys vince a Tuglie

Hanno portato in scena lo spettacolo "Morra"

 

Il Teatro Labrys, compagnia teatrale di Frosinone, ha primeggiato nel premio "Calandra 2007", festival di teatro a livello nazionale organizzato dalla compagnia teatrale Calandra, la Provincia di Lecce, il Comune di Tughe e il Teatro Pubblico Pugliese. All′atto finale erano presenti, dopo una rigorosa selezione delle iscrizioni arrivate, quattro compagnie giudicate tra le più interessanti del panorama artistico nazionale: oltre al "Teatro Labrys" in scena con "Morra" hanno concorso con i loro spettacoli anche la compagnia ′Teatro Scalo" di Modugno (Bari) con "Muccia", i "Mercanti di Storie" di Milano con "Milano, aprile, quarantacinque" e il ′Teatro Urlo" di Lodi con "Geppetto e Pinocchio". Quattro spettacoli definiti «di grande qualità ed interesse che raccontano storie attraverso un linguaggio di ricerca ed innovazione». Quattro spettacoli e quattro serate che hanno visto la compagnia ciociara, che collabora da tempo con la cooperativa sociale Finisterrae e con il Consorzio Parsifal, primeggiare con il suo spettacolo portato in scena da Roberto Capaldo, diretto da Fabrizio Di Stante con l′accompagnamento acustico di Simone Di Bartolomeo. Una grande soddisfazione per il Teatro Labrys e un riconoscimento al lavoro svolto negli anni; un lavoro spesso oscuro e faticoso ma mosso dall′amore e dalla passione per un′arte antichissima ma attuale. Tema attuale deve esser sembrato al pubblico pugliese il Pulcinella portato in scena da Capaldo, personaggio partorito da una tradizione ancestrale che ha raccontato con parole moderne la nera attualità dei quartieri napoletani.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...