Accesso rapido

Sabato, 06 Marzo 2021

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
Ciociaria Oggi
Cassino e Cassinate
26.11.2007
pagina 22

L′associazione Bruna Bellavista ha consegnato borse di studio a universitari e alunni

Premi in nome di un′educatrice senza eguali

Riconoscimento anche a Don Guerino Di Torà, presidente della Caritas diocesana

 

Bruna Bellavista, un grande esempio di educatrice. Si è svolta nel pomeriggio di ieri la manifestazione Bellavista presso il palazzotto polivalente di Piedimonte San Germano di via Brunelleschi. La cerimonia, organizzata ogni anno dall′ associazione onlus per la vista "Bruna Bellavista" per l′assegnazione delle borse di studio agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della provincia di Frosinone, ha visto la massiccia partecipazione di giovani con le loro famiglie oltre che di esponenti del panorama culturale, religioso e politico della provincia e non solo. La manifestazione ha preso inizio sulle note dell′inno d′Italia che il coro San Giovanni di Ceprano ha intonato insieme a tutti i presenti. Dopo il solenne momento di apertura la cerimonia è proseguita con gli interventi delle autorità presenti: quindi il saluto del sindaco di Piedimonte, Domenico Ia-covella, il presidente dell′associazione Bellavista, Mario Bellini, il vescovo della diocesi di Sora, Aquino e Pontecorvo monsignor Luca Brandolini, l′onorevole Angelo Picano e tutti gli altri. Le parole espresse dalle autorità presenti hanno rimarcato la figura della professoressa Bruna Bellavista, donna di grande spessore culturale, ma prima di tutto mamma ed educatrice. Tutti quindi hanno voluto ricordare ed onorare la professoressa che, scomparsa prematuramente, ha lasciato un. segno fortissimo nella comunità e non solo. Si è fatto anche riferimento agli anni che Bruna Bellavista dedicò alla vita politico amministrativa a Piedimonte come amministratrice, dal 1990 al 1995. Dopo la commemorazione della professoressa si è passati alla premiazione dei tantissimi studenti della provincia di Frosinone. L′associazione ha assegnato ben 19 borse di studio: 6 ai neolaureati dell′università di Cassino e 13 agli alunni delle scuole superiori. I premi sono andati anche ai ragazzi che hanno partecipato al concorso Bellavista dello scorso maggio il quale ha visto gli studenti cimentarsi nella redazione di un tema avente come argomento "genitori e famiglia" e "il vero valore dell′amicizia". A tutti è andata una medaglia d′argento e premi speciali. Nel corso della manifestazione è stato consegnato anche il premio per la pace e solidarietà a Don Guerino Di Torà, presidente della Caritas diocesana. Tanta l′emozione da parte di tutti i presenti che hanno partecipato a questo pomeriggio che ha visto protagonista la cultura e molti giovani meritevoli. L′appuntamento di quest′anno ha visto anche la presenza del vice prefetto di Frosinone, delegato direttamente dal prefetto Cesari. La manifestazione si è conclusa con il- dibattito sul rapporto genitori e figli, per l′esattezza "genitori, un mestiere difficile" a cui hanno preso parte il vescovo Brandolini, la professoressa Silvana Paliotta, il professor Paolo Russo ed il dottor Alessandro Ricci. Per un sereno svolgimento della manifestazione l′associazione Bellavista ha potuto contare su un perfetto servizio di ordine e sicurezza offerto dal gruppo di protezione civile di Piedimonte, oltre che del corpo di polizia municipale.

Natalia Costa

 

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...