Accesso rapido

Sabato, 27 Febbraio 2021

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
La Provincia
Veroli
13.11.2007
pagina 28

La kermesse di San Giuseppe Le Prata

Quanto è buono l’olio dei nostri nonni

La manifestazione ha coinvolto i piccoli della elementare di Casamari

 

veroli,vedutaUna mattinata condita con tanti ingredienti, quella vissuta sabato scorso dagli alunni della scuola elementare di Casamari che hanno preso parte alla manifestazione "L′Olio dei Nonni". Scenario della kermesse, giunta alla quarta edizione, è la contrada di San Giuseppe Le Prata. Scoperta delle antiche tradizioni, delle tecniche di molitura dei nostri nonni, il divertimento con la musica di Gasperino, la bruschetta con l′olio dell′azienda agricola di Marisa Paniccia, organizzatrice della manifestazione insieme alla Confagricoltura ed alla Pro Loco di Veroli, hanno regalato una mattinata di grande divertimento ai circa cinquanta bambini presenti. A fare gli onori di casa la signora Marisa, insieme al suo validissimo staff. Gli alunni del plesso di Casamari hanno fatto da apripista all′iniziativa che vedrà diverse scolaresche prendervi parte. Domani sarà la volta degli alunni della scuola elementare del Giglio, giovedì del plesso di Santa Francesca, venerdì Colleberardi, lunedì 19 novembre la materna Capoluogo, il 20 gli Angeli, il 21 S. Giuseppe Le Prata, il 22 materna ed elementare del Crocifisso, il 23 Capoluogo. La manifestazione chiuderà i battenti domenica 25 novembre. Intanto nei prossimi due sabato, il programma propone in mattinata alle 10 la molitura delle olive. Alle ore 13 tutti a tavola a gustare la cucina tipica ciociara, il tutto condito con l′olio dell′azienda di Marisa Paniccia e allietato dalla musica popolare; alle 16 la molitura delle olive, alle 20 cucina tipica ciociara. Mentre domenica 18 e do­menica 25 novembre alle ore 10 l′illustrazione guidata delle varie fasi di lavorazione, alle 13 cucina tipica, alle 18 la degustazione guidata dei vini della provincia di Frosinone, alle ore 20 la cucina tipica ciociara. Grande partecipazione sabato e domenica sia a pranzo che a cena. Buongustai sono giunti non solo da Veroli ma anche da numerosi paesi della Provincia per mangiare i deliziosi piatti di prodotti locali, trascorrendo poi ore piacevoli con la musica di Gasperino. E tanti hanno già prenotato per il prossimo week-end. Abbinata alla manifestazione c′è una lotteria con ricchi premi che verrà estratta il 24 novembre alle ore 23. La cucina tipica ciociara propone: fettuccine, salsicce, maiale, pecora, sagne e fagioli, cotiche e fagioli, spezzatino, baccalà e tanto altro ancora. Per i pasti è gradita la prenotazione Contattare i numeri 3403180386- 3397280117-3343733093 - 0775308140.

Nicoletta Fini

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...