Accesso rapido

Domenica, 14 Luglio 2024

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Info 27-12-2022, ore 17:40 scritto da Roberto
Diploma di maturità 29-01-2021, ore 21:48 scritto da Annamaria Napoletano
Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White

contenuto

Archivio Dicono di noi » Ottobre 2006

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
La Provincia
Ceccano
17.10.2006
pagina 38

ippoterapiaIppoterapia, un pomeriggio speciale presso il centro Sant′Ermete

 

Una giornata di festa cui hanno partecipato i ragazzi disabili che frequentano il corso di Ippoterapia, presso il centro Sant′Ermete di Ceccano, provenienti dal Centro Sociale Integrato di Frosinone, gestito dalla Cooperativa Emmaus per conto del Consorzio Parsifal. L′altro giorno, oltre alla normale lezione del giorno, sotto l′abile regia di Angelo Parmeni, responsabile dell′attività ippoterapica, i ragazzi, accompagnati dalle due responsabili Caterina Fabrizi e Anna Teoli e dagli operatori del centro, hanno avuto la lieta sorpresa della visita dell′assessore ai servizi sociali, nonché vice sindaco del comune di Frosinone Michele Marini il quale non ha nemmeno disdegnato di fare un giro a cavallo. Mentre i ragazzi si cimentavano nelle lezioni, i loro genitori e parenti si sono adoperati per preparare il pranzo nell′attiguo casolare della famiglia Panfili. Ed è stato quello il momento più significativo, poiché hanno fatto loro compagnia la responsabile dei servizi sociali del comune capoluogo, dottoressa Palmira Bruni, i funzionari dottor Luciano Minotti e la dottoressa Sandra Calafiore, oltre alle assistenti sociali Gloria Reali e Anna Belli. Il momento clou è avvenuto quando Giovanni, Marika, Maria Luisa, Massimo e Giuseppina, ex utenti del Centro Sociale Integrato e ospiti attualmente della Casa Famiglia di Ceccano ′Marano come Noi′, gestita dall′Assser Coop (per l′occasione erano presenti il presidente Barbara Fiorini e il coordinatore Tommaso Cappella), hanno fatto visita ai loro coetanei. E′ stato un pomeriggio di gioia e felicità, tra giochi, musica e balli per tutti e, soprattutto, con la promessa di vivere altri momenti così partecipativi per questi ragazzi di cui hanno veramente bisogno nell′arco dell′anno.

Raniero Cappella

Tag associati

Commenti

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • I cura cariI cura cari

    Un romanzo poetico: allo stesso tempo un romanzo-pugno e un romanzo-carezza. Ma - aggiungiamo - anche un...