Accesso rapido

Martedì, 29 Settembre 2020

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato
Richiesta servizio 06-01-2019, ore 11:23 scritto da Martina

contenuto

Progetto Volontariando
   Servizio Civile Nazionale
Servizio Civile Nazionale

Info sul servizio civile

Info sugli Enti riguardanti il servizio civile

Info utili ai volontari



Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Servizio Civile - Assenze per malattie: avviso dell′Unsc



L′Unsc, ha emanato un avviso riguardante la trasmissione telematica dei certificati medici di malattie dei volontari, da parte dei medici del Ssn e quelli convenzionati. In esso si ricorda che il rapporto tra volontari, Ufficio ed Enti non ha nulla a che vedere con un rapporto lavorativo vero e proprio, e si precisa che in caso di assenza per malattia, i volontari dovranno produrre agli enti un semplicissimo certificato medico rilasciato dal medico di famiglia o da altra struttura pubblica, del tutto simile a quello utilizzato nei casi di assenza da scuola per un certo numero di giorni. Nello specifico l′avviso dell′Unsc esprime quanto segue:

"A seguito dell′entrata in vigore dell′art. 55 septies del D. Lgs. N. 165/2001, introdotto dall′art. 69 del D.Lgs. 150/2009, secondo il quale i medici del SSN e quelli convenzionati sono tenuti a trasmettere telematicamente i certificati di malattia dei dipendenti all′INPS, sono pervenute alcune richieste circa l′eventuale l′applicazione della predetta norma ai volontari del Servizio civile.

A tal fine, è utile sottolineare che la disposizione in parola, relativa alla trasmissione on line dei certificati medici, non riguarda i volontari del Servizio civile atteso che non rivestono la qualifica di dipendenti e lo svolgimento del Servizio civile non determina l′instaurazione di un rapporto di lavoro (art. 9 - comma 1 - del D.Lgs 77/2002) né con l′Ufficio, con il quale i ragazzi stipulano il contratto di Servizio civile, né con gli Enti presso i quali prestano servizio.

Da quanto sopra argomentato, emerge che la nuova procedura telematica di produzione e trasmissione dei certificati medici per malattia non ha come destinatari i volontari del Servizio Civile Nazionale in quanto né l′Ufficio, né gli Enti si configurano come datori di lavoro.

Tutto ciò premesso in caso di assenza per malattia i volontari dovranno produrre agli enti un certificato medico "normale" rilasciato dal medico di famiglia o da altra struttura pubblica del tutto simile a quello utilizzato, ad esempio, per gli studenti che si assentano da scuola per malattia oltre un certo numero di giorni."

Fonte: Ufficio Nazionale per il Servizio Civile

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...