Accesso rapido

Lunedì, 12 Novembre 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Frosinone - Una festa con i Giallazzurri

Avevamo già annunciato in una precedente nota l′adesione del Frosinone Calcio alle iniziative della Lega di Serie B per la sensibilizzazione nei confronti della disabilità: proprio in quest’ambito rientrava anche la visita del 21 gennaio scorso presso il Centro Sociale Integrato di Frosinone, gestito dalla Cooperativa OSA, dove mister Stellone e la squadra giallazzurra hanno incontrato gli utenti del centro e una delegazione del centro “Emanuele Fanella” di Alatri, gestito dal Consorzio Parsifal e dalla Cooperativa Altri Colori.
I ragazzi attendevano con ansia l’arrivo dei loro beniamini e ne hanno approfittato per farsi ritrarre con loro in foto, per scambiare quattro chiacchiere sportive faccia a faccia e per ricevere i loro autografi. Inoltre, a testimonianza concreta dell’importanza di queste realtà nel panorama dei servizi alla persona, gli utenti hanno donato alla squadra delle illustrazioni appositamente realizzate; in particolare, la delegazione del centro “Fanella” ha presentato i prodotti dei laboratori artistici che sono confluiti anche nel progetto Manieterra.
L’entusiasmo dei ragazzi ha trovato chiaro riscontro nella squadra stessa e nelle parole di ringraziamento reciproco che si sono rivolti Antonino Arena e Marcello Carbonaro, rispettivamente presidente del Consorzio Parsifal e responsabile della Divisione sociale della Cooperativa OSA, ed Ernesto Salvini, Direttore generale del Frosinone Calcio, che ha inoltre invitato i presenti all’iniziativa alla gara di sabato 24 gennaio contro lo Spezia.

Notizie correlate

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...