Accesso rapido

Lunedì, 19 Febbraio 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned
educatore professionale 18-08-2017, ore 11:55 scritto da Michela
Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.
OSS 31-05-2017, ore 20:55 scritto da morena

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Lazio – Con l’E-poll anche i cittadini votano il bilancio

 

Oltre 400 postazioni mobili (E-poll), distribuite nei 109 Comuni del Lazio, per dare il via ad una iniziativa unica sul territorio nazionale: il voto elettronico del bilancio regionale per i cittadini. Tramite la propria tessera sanitaria o il codice fiscale, chiunque potrà selezionare, da una lista di proposte, le cinque voci di bilancio per cui ritengono sia prioritario uno stanziamento aggiuntivo.

La raccolta delle preferenze espresse dai cittadini si concluderà il 1 novembre mentre il 14 novembre un campione della popolazione laziale si incontrerà a Roma e discuterà alcuni approfondimenti sul tema.

«E′ la prima volta in Europa che si adotta questo sistema e in Italia la Regione Lazio è l′unica regione ad avere avviato il bilancio partecipato», ha spiegato l′assessore al Bilancio, Luigi Nieri. «Nel 2007 erano 80 i Comuni del Lazio ad avere adottato questa buona pratica di governo. Nel 2008 sono saliti a 101 e, ad oggi, abbiamo 109 domande per il bilancio 2009».

Oltre che nei Comuni, si potrà votare tramite l′E-poll anche nelle università, al Roma Fiction Fest, al festival ‘Roma incontra il mondo’ a Villa Ada e alla Città dell′Altra Economia.

Altri strumenti a disposizione dei cittadini per esprimere le proprie preferenze sono: un sms al numero 366/4249206, una scheda cartacea inserita nell′opuscolo che sarà distribuito da compilare e spedire o tramite il sito www.economiapartecipata.it/home.


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...