Accesso rapido

Lunedì, 29 Agosto 2016

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Noi 15-08-2016, ore 17:46 scritto da Aurora
informazioni volontariato 09-08-2016, ore 21:07 scritto da Eleonora
non capisco 03-08-2016, ore 12:15 scritto da antonio
8 anni 14-06-2016, ore 08:52 scritto da F.
Attestato di frequenza 13-06-2016, ore 15:06 scritto da Rossini Patrizia
La stanza accanto 13-06-2016, ore 08:17 scritto da Laura
Informazioni 03-06-2016, ore 15:26 scritto da Floriana
contatto 17-05-2016, ore 23:43 scritto da Geom. Dessi Vincenzo
Terapista della Neuro e Psicomotricità dell′età evolutiva 13-05-2016, ore 05:27 scritto da Martina.me@hotmail.it
sportello antiusura 04-05-2016, ore 20:37 scritto da antonio mattia

contenuto

Notizie dalle coop

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Vela - L′equipaggio di Cotrad a MareLibera

La cooperativa Cotrad ha partecipato a MareLibera, una due giorni di vela e solidarietà promossa dall’Unione Italiana Vela Solidale e dalla Fondazione Exodus.
L’evento svoltosi a Portoferraio sull’Isola d’Elba, nei giorni 18-19 e 20 maggio scorsi, ha visto la partecipazione di oltre 40 imbarcazioni provenienti da 10 regioni.
MareLibera, alla sua seconda edizione, è ormai divenuto un vero e proprio raduno nazionale di vela solidale e l’equipaggio della cooperativa romana non ha fatto mancare la propria presenza.
Sabato 20 maggio, a conclusione del convegno sul tema dell’Inclusione Sociale, si è volta la veleggiata solidale nel tratto di mare tra Portoferraio e Piombino che ha fatto registrare la vittoria del team di Marinando Ravenna a bordo dell’imbarcazione Soling timonata da Sante Ghilardi.
Per l’equipaggio di Cotrad l’appuntamento toscano è stato un altro tassello che si va ad aggiungere al grande lavoro di inclusione svolto per il tramite della vela e del mare.
Pur in un contesto atmosferico non dei migliori i marinai di Cotrad hanno gettato sulla barca il consueto carico di sudore e passione tornando a casa con ricordi molto vivi ed intensi.
Anche in questa occasione l′equipaggio della barca a vela di Cotrad è stato composto da educatori e utenti del S.A.I.S.H. (Servizio per l′Autonomia e
l′Integrazione  Sociale della persona con Handicap) attivo a sostegno della cittadinanza del I municipio di Roma.

Documenti
Il cartellone di MareLibera .pdf [1.21 Mb]

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...