Accesso rapido

Mercoledì, 23 Luglio 2014

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Progetto Fosse

Le graduatorie dei progetti 2014

Calciando senza barriere

Ultimi 10 commenti

sconfiggere la mafia 19-07-2014, ore 16:48 scritto da paolo
indulto 29-06-2014, ore 18:42 scritto da antonio
Portogallo 20-05-2014, ore 18:01 scritto da Antonietta
Portogallo 20-05-2014, ore 13:53 scritto da Elisa
INSEGNAMI LAURA 17-05-2014, ore 08:44 scritto da F.
eccoci 05-05-2014, ore 08:06 scritto da Linus
Portogallo 03-05-2014, ore 16:40 scritto da katy
Ogni volta 01-05-2014, ore 14:03 scritto da Laura
x Fabiana 30-04-2014, ore 09:40 scritto da Silvia
a silvia - portogallo 29-04-2014, ore 18:54 scritto da fabiana

contenuto

Notizie dalle coop

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Progetto Vinco - Parsifal e le consorziate accreditate



Il progetto Vinco (Voucher, Innovazione e Conciliazione) (cod RL002593) - a titolarità dell’Ati tra Assforseo e Dekra Consulting e finanziato dalla Regione Lazio (Assessorato Lavoro e Formazione) nell’ambito del Por 2007/2013, prevede iniziative volte a migliorare la qualità della vita delle donne lavoratrici con problematiche di conciliazione dei tempi lavorativi e familiari. Il progetto insiste sulle province di Frosinone e Latina e sugli altri territori di cui all’art. 1 del Tu approvato con DPR 6 marzo 1978 n.181. Il progetto ha tra gli altri, l’obiettivo di fornire un contributo finanziario sotto forma di voucher ai quali vengono destinati fondi per 1,2 milioni di euro.



Oltre mille donne, residenti nei territori interessati dal progetto, potranno fruire gratuitamente di servizi partecipando all’avviso pubblico perl’erogazione di voucher di servizio per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro attivo a partire dal 30/09/2011 e fino al 30/12/2011. Il voucher potrà coprire fino al 100% del costo dei servizi e potrà avere la misura massima di euro 1.200,00 per ogni donna richiedente. Le domande presentate saranno oggetto di tre distinte sessioni di valutazione, a cadenza mensile (31 ottobre, 30 novembre e 30 dicembre), fino ad esaurimento delle risorse destinate al finanziamento dei voucher. Qualora con le domande pervenute alla data del 31 ottobre 2011 o del 30 novembre 2011, si esauriscano tutte le risorse disponibili non si procederà ad ulteriori valutazioni.

Le donne interessate a presentare richiesta, dovranno:
- avere responsabilità di cura a carattere continuativo nei confronti di figli minori di 14 anni, anziani (superiori a 65 anni) o disabili se coniugi, parenti o affini fino al terzo grado;
- essere lavoratrici dipendenti o autonome o assunte con contratto di lavoro atipico (ad eccezione delle prestazioni occasionali);
- avere residenza nei territori interessati.



I voucher potranno essere utilizzati esclusivamente presso strutture che si siano accreditate partecipando all’avviso pubblico per la creazione della short list di fornitori di servizi di conciliazione (es: asili nido, scuola materna, baby parking, ludoteche, doposcuola, centri estivi, strutture sociali diurne di assistenza per anziani o diversamente abili, servizi di trasporto per minori, etc).

Nell’elenco dei fornitori è stato inserito anche il Consorzio Parsifal che, oltre al tradizionale servizio di assistenza domiciliare, ha accreditato anche il servizio del nido familiare (Casa Bimbi) che si propone di accogliere bambini di età compresa tra i 0-6 anni capace di offrire risposte flessibili e differenziate alle esigenze delle famiglie.

Ed unitamente al Consorzio, sono diverse le cooperative ad esso aderenti, che erogheranno servizi, nelle province di Frosinone e Latina:
- con la cooperativa Altri Colori sarà possibile fare richiesta presso la comunità alloggio per handicap di Alatri ed il centro Red di Frosinone;
- a Sora, la Cooperativa Vita è stata accreditata per l′assistenza domiciliare per disabili e per il centro diurno anziani, che presterà servizio la mattina, il pomeriggio e/o full time;
- ad Alatri e Ferentino è accreditata la cooperativa Il Mio Pulcino che da molti anni gestisce asili nido e servizi di tata familiare.



Diverse le opportunità che le cooperative aderenti al Consorzio Parsifal, offrono nella provincia di Latina:
- a Formia, la cooperativa Herasmus ha accreditato l′assistenza a disabili, adulti e minori, in struttura, oltre all′assistenza domiciliare per anziani e disabili;
- I Giardini di Aleph, attiva a Latina, offre due servizi di assistenza domiciliare ed uno in particolore riservato a malati di Alzheimer;
- sempre a Latina, Nuova Era ha attivato servizi di dopo-scuola, assistenza domiciliare e diversi altri servizi per minori.
Infine, tante le attività che anche la cooperativa Astrolabio di Latina ha accreditato nel progetto Vinco: un centro estivo, due servizi di ludoteca, due di dopo-scuola, un nido domiciliare, un servizio di assistenza e trasporto per anziani e disabili, un centro socio-educativo per disabili ed una colonia estiva.

L’avviso è attivo fino a esaurimento delle risorse economiche assegnate, le domande possono essere presentate fino alla prima scadenza del 31 ottobre 2011 (le successive saranno il 30 novembre e il 30 dicembre). Le domande devono essere redatte e presentate attraverso l′applicazione presente nel sito del Progetto Vinco.
Per ogni informazione e supporto (anche per coloro che non hanno l’opportunità di utilizzare un computer) è possibile rivolgersi agli Infodesk del progetto, a Latina e Frosinone.

Informazioni
Augusto Donati
telefono: 0775/835037
Dal lunedì al venerdì
orario 9,00 - 13,30 / 15,00 - 18,00

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti della settimana

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Eventi

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...